• Home
  • Blog
  • COME GESTIRE LO STUDIO IN ESTATE

COME GESTIRE LO STUDIO IN ESTATE

È estate, fa così caldo che anche i termometri gridano pietà, eppure la sessione di esami ancora non è terminata e non dà tregua. Per chi ha gli ultimi esami da sostenere, ma anche per chi deve preparare quelli per la fine dell’estate, ecco degli indispensabili consigli per convivere con lo studio nel periodo estivo, in cui l’ultima cosa che si desidera fare sarebbe studiare.

 

 

1) STUDIA IN UN LUOGO FRESCO

 

Scegli un luogo in cui studiare che sia fresco e non afoso: non c’è nulla di peggio che chiudersi in un ambiente bollente, in cui sia fisico che cervello non hanno le condizioni ideali per mantenere la concentrazione. Vai alla ricerca di una stanza adatta, oppure studia all’aperto, magari in riva al lago o all’ombra di alcune piante.

 

2) STUDIO ALL’APERTO: NIENTE DISTRAZIONI!

 

Studiare al parco può essere stimolante e piacevole, ma attenzione alle distrazioni: sarai a contatto con altre persone e con un ambiente gradevole, quindi ricordati di dedicarti al tuo studio e non lasciarti catturare da ogni movimento attorno a te.

 

3) BEVI MOLTO

 

Porta sempre con te una bottiglietta d’acqua fresca: quando fa caldo il corpo richede di essere idratato spesso, per cui non dimenticare questo accorgimento fondamentale.

 

4) FAI PAUSE FREQUENTI E BREVI

 

È scientificamente provato che durante lunghe sedute di studio, alzarsi e fare movimento sia molto efficace: è consigliata una breve pausa di 5 o 10 minuti ogni 45 di studio, così da aiutare la concentrazione e la memorizzazione.

 

5) SE PUOI, STACCA!

 

Se il tuo piano di studio te lo permette, concedersi anche solo un pomeriggio, o una giornata per staccare sarà di grande aiuto per ricaricare le batterie. Una giornata al lago, una passeggiata a contatto con la natura sono rigeneranti durante i periodi di esame.

 

6) ATTIVITÀ FISICA

 

Non dimenticare di dedicare del tempo all’attività fisica; per un buon equilibrio della mente, il corpo non va trascurato. Qualche esercizio al giorno, una passeggiata nelle ore più fresche sono sufficienti. E il tuo fisico ringrazierà.

 

7) CONCEDITI UN PREMIO

 

Se hai una giornata particolarmente difficile con lo studio, promettiti un piccolo premio: un gelato, un giro per negozi… coccolarsi va bene, anche se non è sempre possibile. Ma quando si può, contribuisce a rinsaldare la motivazione.

 

 

 

FONTI:

 

 

Fonte primaria

Vuoi rimanere aggiornato con il nostro blog? Iscriviti alla nostra newsletter!

Altri articoli che potrebbero interessarti


SHOP